2010 - A.S.D. Nordic Walking CROCE DI VIE

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

2010

Progetti

NORDIC WALKING  - Imparare camminando

Per continuare il forte incremento dato alla conoscenza del nostro sport dal precedente progetto “ Nordic Walking uno sport per la salute ed il territorio” vorremmo anche per il 2010 continuare ed accrescere i corsi di promozione a questa attività e completare il comprensorio di circuiti e sentieri su cui praticarla.


Un’ esperienza particolarmente riuscita è stata quella  estiva effettuata con un primo gruppo di ragazzi che si sono allenati con tanto entusiasmo, imparando nel contempo i valori del territorio, sui sentieri e nei boschi dei Circuiti creati con il precedente progetto. Per migliorare questa iniziativa vorremmo formare un istruttore per questa specifica attività di madre lingua Inglese per fare in modo che oltre ai vantaggi del movimento all’aria aperta ci sia anche la possibilità di allenare  l’ apprendimento di una lingua ormai indispensabile per inserirsi nel futuro globale.

Molte persone si sono rivolte a noi per migliorare la propria forma fisica troppo spesso appesantite da un eccesso di peso. Per soddisfare questa crescente necessità di imparare una corretta alimentazione abbinata al corretto movimento fisico quale premessa indispensabile al benessere, vorremmo completare la formazione ad Istruttore della nostra dietista Anna per creare una serie di corsi settimanali a costo promozionale particolarmente qualificati per favorire questa buona pratica. Questi corsi si svolgeranno principalmente nei parchi delle Ville di Genova e con proposte di allenamento per il fine settimana sui  nostri circuiti. In questo modo speriamo di assolvere ad un’altra delle nostre importanti finalità che è quella  di  diffondere la conoscenza del nostro territorio  anche tra i tanti cittadini che non hanno ancora sperimentato il fascino delle nostre colline.

Insieme a queste due nuove iniziative didattiche promozionali vorremmo mantenere la lezione dimostrativa gratuita  al nostro sport ogni prima domenica del mese presso Villa Serra di Comago con Istruttori nazionali e l’affitto gratuito degli appositi bastoncini.

I tre circuiti creati con il precedente finanziamento, ci hanno permesso di organizzare efficaci sezioni di allenamento per gli sportivi su percorsi misurati e indirizzare altri semplici camminatori a fare piacevoli escursioni su sentieri puliti e ben segnalati. Per consolidare quest’ultima esperienza molto positiva per il territorio è  necessario completare  l’individuazione e la segnaletica dei sentieri di collegamento, arrivando a raggiungere il Parco dei Forti di Genova. Dall’ altra parte restano ancora da ritrovare e segnalare le mulattiere che da Villa Serra raggiungono Favareto di S. Cipriano ed il collegamento del secondo circuito Fontanini con l’Oasi sic di Ciaè. A questo punto avremmo un cerchio ideale di sentieri che da Villa Serra raggiunge Genova e collega le vallate di Serra Ricco e S.Olcese.

La manutenzione di questa ormai importante rete di sentieri vorremmo risolverla con le azioni volontarie degli abitanti già stimolate con successo dal precedente progetto e coinvolgere gli Enti locali che hanno accesso ai finanziamenti europei destinati a queste finalità.( delibera Giunta Regionale n. 851 del 23/06/2009 che porta una dotazione finanziaria di oltre un milione e seicentomila euro ed i fondi strutturati FSR – vedi La Polcevera di luglio 2009-pag.5).


Progetto presentato all’Assessore allo Sport della Provincia di Genova Giulio Torti in data 9/11/09.


 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu