2009 - A.S.D. Nordic Walking CROCE DI VIE

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

2009

Progetti


Rendiconto del progetto:
"Nordic Walking un nuovo sport per la salute ed il territorio"


Per diffondere questo sport sono state organizzate le seguenti iniziative gratuite, con assistenza di Istruttori certificati  ed affitto di appositi bastoncini:
-n. 3 giornate con lezione introduttiva a Villa Serra di Comago, ristoro a costo promozionale ed a base di prodotti locali presso struttura turistica del territorio (agriturismo, rifugio o b.&b.) e gita sui circuiti del costruendo "Parco sentieri".
-n. 3 lezioni introduttive in Genova con passeggiata nei vicoli del Centro Storico.
-n. 1 giornata dimostrativa nell' ambito della giornata europea dei Parchi al "Monte Beigua".
-n. 4 gite: Nordic e Concerto a S.Ilario-Nordic "bruciagrassi" a P.ta Martin-Nordic sportivo nell'anello di Praglia - Nordic per famiglie e bambini a M.te Cucco.
-Lezioni introduttive a Villa Serra di Comago ogni prima domenica del mese.
I costi sostenuti per pubblicizzare ed organizzare questa parte sportiva sono stati di €.4.456,00.

Per promuovere il territorio e salvaguardare meglio i sentieri è stato creato un "Nordic Walking Park" così organizzato:
-n. 3 circuiti con differenti gradi di difficoltà (vedi cartina) per circa Km. 23 tutti su sentieri comunale o strade pubbliche, segnati con segnavia omino turchese e rappresentati in 8 grandi cartelli segnaletici ai più importanti crocevia dei percorsi.
Per risolvere il problema della manutenzione sono stati individuati n. 10 proprietari di terreni adiacenti ai percorsi del parco, che fin dai tempi dei "circoli di studio" collaborano volontariamente alla pulizia dei sentieri. Un dono simbolico di ringraziamento per ora è bastato per questo impagabile lavoro.
I costi sostenuti per questa parte relativa al territorio sono stati di €. 5.032,00.

Questo progetto ha avuto un costo totale di €. 9.488,00 sostenuto dalla nostra Associazione (rendiconti dettagliati con fatture e ricevute quietanzate sono stati consegnati in originale alla Provincia),  con il contributo di €.6.000,00 da parte dell' Assessorato allo Sport della Provincia di Genova che ha approvato il rendiconto e la documentazione presentate.

Per il prossimo anno si spera di trovare un aiuto per:
Completare la segnaletica con almeno due grandi bacheche in legno; una posta in Croce di Vie a scoraggiare lo scempio della discarica abusiva ed uno presso il costruendo Rifugio della Dominante.
Finire di individuare i sentieri che colleghino in un unico grande percorso pedonale ad anello i nostri circuiti con Genova, i due comuni di Serra Riccò,  Sant'olcese e Villa Serra.
Coinvolgere i ragazzi della scuola nelle nostre attività.
Organizzare un convegno ed un raduno internazionale sul nostro sport.
Pubblicare una guida dei notri itinerari.

L'ASD Croce di Vie ringrazia per il grande appoggio avuto i Sindaci dei nostri Comuni:
Cassissa Angelo per S.Olcese e Torre Andrea per Serra Riccò e  due grandi ex Sindaci: Giulio Torti (Assessore allo Sport della Provincia) e Tommaso Richini (Assessore alla cultura a Serra Riccò).

2 Agosto 2009                Rosanna Ottonello - Segretaria ASD Croce di Vie



 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu